Casa invasa dalle cimici? Ecco 5 rimedi efficaci per liberarsene

47
Cimici

Le cimici asiatiche quest’anno hanno letteralmente invaso la nostra Penisola: da nord a sud, questo è un problema che sembra non avere confini e riguarda anche coloro che vivono in città. Le nostre case sono letteralmente infestate da questi odiosi insetti, dannosissimi per l’agricoltura ma davvero fastidiosi anche quando vengono a farci visita all’interno della nostra abitazione! Le cimici sono brutte da vedere, se schiacciate hanno un odore fetido e quando invece decidono di svolazzare tra le nostra mura domestiche sono anche parecchio rumorose. Insomma: avere la casa invasa non è certo il massimo della vita ma fortunatamente non occorre utilizzare prodotti chimici pericolosi per liberarsene. Le cimici possono essere neutralizzate anche con rimedi casalinghi fai da te, utilizzando prodotti che tutti noi abbiamo in dispensa! Realizzare le miscele anti-cimici è facilissimo e vi consigliamo di provare con questi rimedi prima di ricorrere a misure più drastiche.

3 rimedi fai da te per liberarsi delle cimici in casa

Vediamo quali sono i rimedi casalinghi fai da te che ci permetteranno di eliminare le cimici e di evitare anche che ritornino a farci visita. Mi raccomando: ricordate che non è mai una buona idea aspirare questi insetti! Se infatti finiscono nell’aspirapolvere, la puzza vi perseguiterà per moltissimo tempo! Dovreste sostituire il sacchetto per liberarvene e non è detto che risolviate immediatamente il problema. La cosa migliore da fare quindi è tenere le cimici a debita distanza da casa, con dei deterrenti naturali che non sono in alcun modo pericolosi per noi ma che loro non apprezzano proprio.

1. Acqua e detersivo per i piatti

Un rimedio fai da te che tutti possiamo sperimentare in casa è quello che prevede l’utilizzo di una semplice miscela di acqua e detersivo per i piatti. Mettete il composto in uno spray e spruzzatelo direttamente sulle cimici: in men che non si dica moriranno tutte ma non solo. Se spruzzate la miscela fuori dalle finestre o nei punti più critici, formerete una barriera che vi permetterà di tenere questi insetti lontani dalla vostra casa! Provare per credere.

2. Spray all’aglio

Un altro ottimo deterrente contro le cimici è l’aglio. Certo, si tratta di un rimedio che purtroppo ha un odore che potrebbe risultare sgradevole, ma sembra sia davvero molto efficace. Se quindi non ne potete più delle cimici, sareste disposti anche a sopportare la puzza di aglio per qualche giorno! Realizzare questo deterrente è molto semplice: mescolate 2 cucchiai di aglio in polvere in mezzo litro di acqua e mettete il tutto in uno spruzzino. Utilizzate questa soluzione direttamente sulle cimici oppure nei punti critici per tenerle lontane.

3. Spray alla menta

Così come l’aglio, anche la menta dà molto fastidio alle cimici quindi è un ottimo deterrente naturale. Vi basterà aggiungere 10 gocce di olio di menta in mezzo litro di acqua e mettere il tutto, come sempre, in uno spray. A questo punto spruzzate la miscela nei punti critici e sarete sicuri che le cimici se ne staranno alla larga. Questo rimedio è spesso preferito all’aglio perchè a parità di efficacia ha decisamente un profumo più gradevole!