Che cosa serve per organizzare dei traslochi

53

Se anche tu stai per cambiare casa, dovrai procurarti diverso materiale per portare a termine le operazioni del trasloco, come quelli elencati di seguito.

Gli scatoloni di cartone

La prima cosa che ti serve quando sei alle prese con l’organizzazione del trasloco è una bella fornitura di scatolini di cartone tripla onda. Sono le scatole più resistenti in circolazione che puoi caricare con le tue cose, comprese quelle più pesanti. Nel momento in cui devi impacchettare tutte le tue cose per portarle presso la nuova sistemazione, gli scatoloni sono di enorme aiuto.

Lo scotch da pacchi

Procurati anche un rotolo di nastro adesivo da pacchi, non di carta. Si tratta del cosiddetto scotch di colore marrone, largo e spesso pensato proprio per operazioni più impegnative del normale. Con il tuo nastro adesivo monta lo scatolone facendo anche più di una passata sul fondo. Se devi caricare la scatola con materiali pensati, vale anche la pena fare una passata di nastro adesivo in senso perpendicolare, creando una X che aumenta la resistenza. Quando hai finito di riempire lo scatolone, ricorda sempre di chiuderlo per bene co il nastro da pacchi, altrimenti esiste il rischio che gli oggetti fuoriescano durante il facchinaggio e il trasporto.

La carta di giornale

Un altro prodotto che dovresti procurarti prima di iniziare con il tuo trasloco è la carta dei giornali vecchi. Se sei abituato a comprare il giornale, tieni da parte quelli dei giorni precedenti senza buttarli via perché tornano utili in tanti modi diversi durante il trasloco. Per esempio, usa i foglio del giornale per incartare gli oggetti più fragili come piatti e bicchieri, puoi usare il giornale anche per riempire gli spazi vuoti all’interno degli scatoloni che hai fatto.

La cassetta degli attrezzi

Non puoi iniziare dei traslochi se non hai a portata di mano una cassetta degli attrezzi. È particolarmente utile quando devi occuparti dello smontaggio dei mobili, degli arredi, dei lampadari etc.

Per info e / o prenotazioni, vai su www.mistertraslochi.it